La Gondola e
la sua storia
Utilizzare
la Gondola
Bibliografia
Rassegna
stampa
Itinerari
News
Links
Contattaci
Cartoline
da Venezia
Guest Book

Capitolo 3 I Traghetti attivi in Canal Grande

9 - Dogana
pag.  1 2 3 4 5 6 7 8 9 

 

Il traghetto alla Dogana.

Questo traghetto permette di portarsi da zona piazza S.Marco alla punta estrema del sestiere di Dorsoduro. E' comodo perch´┐Ż, se dalla parte di Dorsoduro si vuole tornare alle zone centrali come S.Marco e Rialto, a piedi l'unico modo sarebbe quello di ritornare sui propri passi e attraversare il Canal Grande al Ponte dell'Accademia, per inoltrarsi, poi, lungo le direttrici S.Stefano-S.Marco o Accademia-Rialto. Con questo traghetto, invece, ci si porta velocemente a ridosso di Piazza S.Marco.

La Punta della Dogana e la Chiesa della Salute in una tela del Canaletto.

Dalla parte della Punta della Dogana, si possono prendere due direzioni: verso la Chiesa della Salute e poi verso S.Vio e l'Accademia, o lungo le Zattere, seguendo una "passeggiata" tradizionale dei veneziani, ma amata anche dai turisti, dato che questo lungo tratto di fondamente ´┐Ż esposto al sole e d´┐Ż sul Canale della Giudecca, attraverso il quale passano le navi da crociera dirette allo scalo che si trova all'estremit´┐Ż opposta del sestiere. Sul primo tratto delle Zattere si trovano i "Magazzini del Sale", ora adoperati dalla Biennale d'Arte di Venezia per iniziative e mostre. In entrambi i casi (direzione Salute o Zattere) ci si pu´┐Ż inoltrare nelle calli e fondamente interne, passeggiata piacevole e ricca di angoli suggestivi in una Venezia estremamente calma e rilassata. Le Zattere devono il loro nome al fatto che vi approdavano le "zattere" cariche di legname.

Il traghetto a Calle Vallaresso.

Dalla parte di Calle Vallaresso, invece, ci si trova di fronte a due possibilit´┐Ż: imboccare la stretta calle (all'inizio della quale si trova il mitico "Harry's Bar") e portarsi in Salizzada S.Mois´┐Ż e quindi inoltrarsi nel Sestiere o entrare in Piazza, oppure continuare lungo la Fondamenta del Molo e trovarsi cos´┐Ż all'imbocco della Piazzetta S.Marco. Di qui si pu´┐Ż proseguire lungo le "rive" (degli Schiavoni, di Ca' di Dio, ecc.) costeggiando il Bacino e il Canale di S.Marco, lungo un'altra passeggiata in ampi spazi aperti molto amata dai veneziani.


English version