La Gondola e
la sua storia
Utilizzare
la Gondola
Bibliografia
Rassegna
stampa
Itinerari
News
Links
Contattaci
Cartoline
da Venezia
Guest Book

Capitolo 3 I Traghetti attivi in Canal Grande

3 - San Marcuola
pag.  1 2 3 4 5 6 7 8 9 

 

Il traghetto in Campo S.Marcuola.

Questo traghetto collega i sestieri di Cannaregio (dalla parte di S.Marcuola) e di S.Croce (dalla parte del Fontego). Quest'ultimo sestiere, tra l'altro, ´┐Ż ricco di quei tanto decantati e suggestivi angoli della cosiddetta Venezia minore. Per molti veneziani, passare da S.Marcuola al Fontego significa spostarsi dalla direttrice Strada Nova - Ferrovia a quella Rialto - Piazzale Roma (o Ferrovia). E viceversa.

Il traghetto al Fontego.

All'approdo del Fontego si trova l'ingresso al Museo di Storia Naturale, che ha sede nello stesso edificio. Il Fontego dei Turchi era una sorta di base logistica per i mercanti turchi che soggiornavano nella citt´┐Ż; fungeva da sede, albergo e magazzino. L'edificio svolse questa funzione dal 1621 al 1838. Proseguendo per la lunga "Calle del Fontego" ci si porta sulla direttrice Rialto-Ferrovia ed ´┐Ż facile raggiungere la chiesa di S.Zan Degol´┐Ż (S.Giovanni Decollato) o quella di S.Giacomo dell'Orio, sul campo omonimo.
 Da campo S.Marcuola ("San Marcuola" ´┐Ż la volgarizzazione veneziana di "SS.Ermagora e Fortunato", ai quali ´┐Ż dedicata la chiesa che si trova nel campo medesimo) si raggiunge il vicino "Rio Ter´┐Ż S.Leonardo", sulla direttrice Strada Nuova - Ferrovia. Da qui si pu´┐Ż portarsi a palazzo Ca' Vendramin Calergi, sede invernale del Casin´┐Ż di Venezia, o inoltrarsi nelle zone pi´┐Ż interne di Cannaregio, come ad esempio nel famoso "Ghetto degli Ebrei".


English version